Garanzia

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita

Il presente documento contiene le Condizioni generali di vendita che disciplinano gli acquisti on-line effettuati tramite il sito web www.italy.mainetti.com  (d’ora in avanti denominato anche “Sito”), nella  titolarità e gestione di Mainetti S.p.a. con sede in Via Casarette n. 58, 36070 Castelgomberto (VI) – ITALIA, iscritta alla Camera di Commercio di Vicenza (Italia) al n. 91669 del Registro delle Imprese, Codice Fiscale e Partita Iva: 001482000249.

I prodotti acquistati sul Sito sono venduti direttamente da Mainetti S.p.a. con sede in Via Casarette n. 58, 36070 Castelgomberto (VI) – ITALIA, iscritta alla Camera di Commercio di Vicenza (Italia) al n. 91669 del Registro delle Imprese, Codice Fiscale e Partita Iva: 001482000249, di seguito denominata anche “Venditore”.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio Clienti del Venditore a mezzo telefono al numero 0445 428511 oppure tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica ordinaria b2c@italy.mainetti.com

Le presenti condizioni generali di vendita regolano gli acquisti on-line effettuati sia da soggetti imprese (business to business), sia da soggetti consumatori (business to consumer) riservando solamente a questi ultimi gli strumenti di tutela previsti dal Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005) come di seguito appositamente specificato.

 

Art. 1 – Definizioni

1.1. Per “Cliente” si intende il soggetto che effettua l’ordine sul Sito.

1.2. Per “Cliente Consumatore” si intende la persona fisica che effettua l’ordine sul Sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, soggetto alla normativa di cui al D.Lgs. 206/2005.

1.3. Il “Venditore” o “Fornitore” è Mainetti S.p.A. con sede in Via Casarette n. 58, 36070 Castelgomberto (VI) – ITALIA, iscritta alla Camera di Commercio di Vicenza (Italia) al n. 91669 del Registro delle Imprese, Codice Fiscale e Partita Iva: 001482000249, azienda con cui il Cliente conclude il contratto di compravendita e che è il titolare ed il gestore del Sito, nonché il Fornitore dei prodotti oggetto di vendita on-line.

1.4. Per “Conferma d’ordine” si intende l’avviso inviato al Cliente a mezzo posta elettronica con il quale il Venditore fornisce il dettaglio definitivo relativo al contratto di acquisto stipulato e di cui le presenti Condizioni generali di vendita sono parte integrante.

1.5. Per “Prodotti” si intendono i beni materiali presenti nel catalogo elettronico (o nella vetrina) pubblicato sul Sito, meglio descritti nelle singole schede prodotto e dettagliatamente riportati nella Conferma d’ordine in seguito dell’acquisto.

1.6. Per “Prezzo” si intende il corrispettivo contrattuale del Prodotto indicato nel catalogo elettronico (o vetrina) pubblicato sul Sito e successivamente riportato nella Conferma d’ordine, comprensivo di IVA.

 

Art. 2 – Conclusione del contratto

2.1. Al fine di concludere il contratto di acquisto di uno o più Prodotti sul Sito, il Cliente dovrà compilare il modulo d’ordine in formato elettronico, avendo cura di inserire i propri dati come richiesto nel modulo stesso e trasmetterlo per via telematica al Venditore, seguendo le istruzioni riportate sul Sito.

2.2. Per concludere il contratto di acquisto è necessario procedere con la registrazione al Sito: il Cliente dovrà creare il proprio “account” (profilo personale) tramite compilazione di alcuni forms presenti sul Sito, avendo cura di inserire correttamente i propri dati personali come richiesti nei moduli elettronici di registrazione.

2.3. Il Cliente si assume la responsabilità della veridicità e della correttezza dei dati personali inseriti e rilasciati al Venditore in fase di registrazione e di invio del modulo d’ordine. Resta inteso che qualsiasi danno/ritardo/disagio riferibile e/o imputabile alla non correttezza e/o non veridicità dei dati personali inseriti al momento della registrazione e/o successivamente in fase di modifica, non potrà in alcun modo essere imputato e/o addebitato al Venditore.

2.4. Nel modulo d’ordine è contenuto un rinvio alle Condizioni generali di vendita e un riepilogo delle informazioni principali di ciascun Prodotto ordinato; in particolare sono indicati il prezzo (comprensivo di tutte le tasse e/o imposte applicabili), i mezzi di pagamento utilizzabili e le modalità di consegna dei Prodotti ordinati corredate dei relativi costi. È, altresì, presente un rimando alle condizioni generali d’uso del Sito.

2.5. Il Cliente può richiedere che i prodotti ordinati vengano personalizzati con l’applicazione o la stampa di un nome, di un logo, di un marchio o di un’immagine; dimensioni, caratteri e colori verranno scelti dal Cliente medesimo tramite le procedure indicate. Il Cliente che richiede la personalizzazione del prodotto dichiara di essere legittimato all’utilizzo del nome, del logo, del marchio e/o dell’immagine di cui richiede l’apposizione e di essere autorizzato dall’eventuale diverso proprietario a poterli, a propria volta concedere in utilizzo al Venditore per il solo fine di adempiere all’ordine inoltrato, impegnandosi a tenere indenne e/o a manlevare il Venditore da tutti i danni diretti e/o indiretti che a quest’ultima dovessero eventualmente derivare per azioni di terzi.   

2.6. Prima di procede con l’acquisto tramite l’invio del modulo d’ordine, è obbligo del Cliente leggere attentamente le presenti Condizioni generali di vendita e le Condizioni generali d’uso del Sito, nonché di stamparne e/o memorizzarne una copia per ogni necessità. In particolare, prima della conclusione della procedura di acquisto on-line e del pagamento, il Cliente sarà invitato a prendere visione ed accettare tramite “Click” le presenti Condizioni generali di Vendita, nonché a stampare e/o memorizzare copia elettronica e comunque conservare le stesse.

2.7. Il contratto è concluso quando il Venditore riceve per via telematica il corrispondente modulo d’ordine.

2.8. Con la trasmissione del modulo d’ordine, infatti, il Cliente accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con il Venditore, le presenti Condizioni generali di vendita.

2.9. Il modulo d’ordine sarà archiviato presso la banca dati del Venditore per il periodo necessario all’evasione dell’ordine e comunque nei termini di legge. Il Cliente potrà accedere al modulo d’ordine consultando la sezione “Area Personale” > “I miei ordini” e inserendo i propri dati d’accesso.

2.10. La lingua a disposizione per concludere il contratto è l’italiano; il Sito consente l’accesso in base alla lingua scelta tra italiano e inglese.

2.11. Concluso il contratto il Venditore prenderà in carico il corrispondente ordine d’acquisto.

2.12. Il Venditore si riserva la facoltà di non dar corso a ordini di acquisto inoltrati dal Cliente qualora non siano fornite sufficienti garanzie di solvibilità o qualora i dati da quest’ultimo forniti risultino incompleti o non corretti. In questi casi, il Venditore provvederà, via posta elettronica, a informare il Cliente della mancata conclusione del contratto, indicando i motivi per i quali non è stato possibile dar seguito all’ordine.

2.13. In generale, tutti gli articoli presenti sul Sito sono immediatamente disponibili, salvo richiesta di personalizzazione degli stessi da parte del Cliente. Tuttavia, il Venditore non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile per la temporanea indisponibilità di uno o più prodotti. Qualora specifici prodotti presentati sul sito non siano più disponibili o in vendita successivamente all’invio del modulo d’ordine, sarà cura del Venditore comunicare al Cliente, prima della Conferma d’Ordine, la suddetta indisponibilità. Fatto salvo quanto di seguito pattuito all’art. 6 per il Cliente Consumatore, l’invio del modulo d’ordine da parte del Cliente, vale come accettazione anche di un’eventuale consegna parziale, limitata ai prodotti disponibili nell’ambito di quelli ordinati, nonché come rinuncia a richiedere a tale titolo risarcimenti e/o indennizzi. Qualora il Cliente avesse già provveduto al pagamento dell’ordine completo, il Venditore provvederà a rimborsare la quota corrispondente ai prodotti non disponibili secondo le modalità di seguito descritte all’art. 7.

2.14. Una volta concluso il contratto, il Venditore invierà tempestivamente al Cliente, all’indirizzo di posta elettronica e nella lingua indicati, la Conferma Ordine. Tale documento conterrà l’elenco dei prodotti effettivamente acquistati corredati delle loro caratteristiche principali, ivi inclusa quella relativa al prezzo comprensivo di IVA. Esso conterrà, inoltre, tutte le informazioni relative ai dati di spedizione, ai costi e ai previsti tempi di consegna. In aggiunta, verrà indicato il costo totale dell’ordine (con e senza IVA) con le relative ed eventuali imposte e/o tributi applicabili e le informazioni principali relative al pagamento effettuato. Infine, il documento in questione conterrà un riepilogo delle Condizioni di vendita, delle Condizioni generali d’uso del Sito e dei dati fiscali del Venditore (Denominazione, Forma giuridica, Sede legale, Iscrizione al registro delle Imprese, Codice Fiscale, Partita IVA e Responsabile), nonché in caso di Cliente Consumatore anche le modalità e le tempistiche per esercitare il diritto di recesso.

 

Art. 3 – Garanzie e post vendita

3.1. I Prodotti offerti sul Sito sono esclusivamente prodotti di prima qualità; il Venditore non pone in commercio prodotti irregolari o di qualità inferiore ai corrispondenti standard offerti sul mercato.

3.2. Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono indicate sul Sito in corrispondenza di ciascuna pagina di dettaglio del Prodotto. Le immagini e i colori dei prodotti offerti in vendita potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato, motivo per il quale il Cliente accetta tali divergenze.

3.3. Il Venditore pone la massima attenzione all’aderenza di quanto descritto e presentato sul Sito rispetto a quanto riportato nel catalogo e /o nella vetrina. In ogni caso si sottolinea che, ove si riscontrino differenze, faranno sempre fede le indicazioni d’uso del Prodotto fornite dal Fornitore.

3.4 Per “controllo di conformità” si intende la presa in carico e analisi del file caricato da parte del Venditore. Il Venditore non ha responsabilità sul logo, ma si limita a verificare che lo stesso sia stampabile con i procedimenti di stampa in uso da parte dell’azienda venditrice.

3.5. Al momento della consegna da parte del corriere del Prodotto acquistato, il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che l’imballaggio risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche). Al momento della ricezione dei Prodotti il Cliente deve:

- assicurarsi che l'imballo sia integro. In caso contrario non deve ritirare i Prodotti e lasciarli al corriere. Qualora ciò avvenga, il Cliente è tenuto a dare tempestiva comunicazione al Venditore al fine di procedere al rinvio della merce acquistata in tempi rapidi;

- firmare il documento di ricezione merce presentato dal corriere inserendo sempre la dicitura "ACCETTATO CON RISERVA". In questo modo sarà più semplice e veloce ottenere eventuali rimborsi per danni attribuibili al trasporto;

- fotografare il pacco - qualora i Prodotti ricevuti risultino danneggiati o incompleti/non esatti - sia all'esterno che all'interno cosicché, in caso di richiesta di rimborso, il Venditore potrà richiedere tale materiale per verificare l'effettivo problema.

Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato e il rischio della perdita o danneggiamento dei Prodotti si trasferirà a tutti gli effetti in capo al Cliente.

3.6. Il Venditore è responsabile nei confronti del Cliente non consumatore nei termini previsti dagli artt. 1490 e ss. del c.c. per i vizi ed i difetti dei prodotti venduti c per i quali il Cliente abbia provveduto alla relativa denuncia entro il termine di 8 (otto) giorni dalla scoperta.

3.7. Il Cliente potrà azionare la garanzia per i vizi della merce venduta di cui al par. 6 del presente articolo attraverso modulo di contatto web, presente alla pagina “CONTATTI”, e-mail (b2c@italy.mainetti.com) o fax (0445 428627) entro i rispettivi termini di decadenza, specificando la motivazione “garanzia per prodotto non conforme”, il codice ordine e la motivazione del reclamo. Il Venditore, verificato il rispetto di quanto sopra prescritto, indicherà al Cliente le procedure previste per la riparazione o la sostituzione del prodotto in garanzia. Il Venditore, dove necessario, provvederà, a proprie spese, a far ritirare tramite un corriere espresso il Prodotto difettoso, direttamente a un indirizzo indicato dal Cliente. Successivamente alla ricezione del prodotto il Venditore ne valuterà l’effettiva alterazione e, in caso di riscontro positivo, provvederà alla riparazione o alla sostituzione della merce a proprie spese, entro e non oltre il termine di 30 (trenta) giorni dalla data di ricezione del reso. In caso di riscontro negativo, il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente l’esito negativo della procedura di reso al Cliente, al quale non verrà inviato alcun prodotto in sostituzione. In ogni caso, il Cliente potrà, a spese proprie, ritirare il prodotto dal Venditore entro e non oltre 30 (trenta) giorni dalla comunicazione dell’esito negativo della procedura.

3.8. Le garanzie di cui sopra si applicheranno correttamente qualora siano interamente rispettate anche le seguenti condizioni: a.) la richiesta di apertura di procedura di intervento in garanzia contiene le informazioni relative a codice di ordine e motivazione del reso; b.) i prodotti resi sono inviati al Venditore in un’unica spedizione. Il Venditore, infatti, si riserva il diritto di non accettare prodotti di uno stesso ordine, resi e spediti in momenti diversi. Il Venditore si riserva il diritto di chiedere all’utente di allegare alla richiesta di usufruire della Garanzia legale di conformità, la Conferma Ordine e/o il DDT ovvero altro documento che provi la data di effettuazione dell’acquisto e la data di consegna.

3.9. Il Venditore non è responsabile o obbligato a risarcire danni indiretti, immateriali o collaterali, inclusi (senza limitazioni): la perdita di profitto, la perdita di guadagno, limitazioni alla produzione, costi amministrativi o personali, perdita di clientela o azioni legali di terzi.

3.10. La limitazione della responsabilità di cui ai paragrafi precedenti non trova applicazione in caso di frode, dolo o errore grave commesso dal Venditore, o ferimento grave o morte causata da un comportamento gravemente colposo del Venditore.

 

Art. 4 – Pagamenti

4.1. Il Venditore accetterà solo pagamenti con valuta Euro.

4.2. Per il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna il Cliente potrà utilizzare una delle modalità indicate nel modulo d’ordine.

4.3. In caso di pagamento mediante carta di credito, tutta la procedura di pagamento sarà gestita, in assoluta sicurezza, dalla MONETA WEB.  Di conseguenza, il Venditore non sarà mai in possesso di alcuna informazione sensibile (per esempio, il numero completo della carta di credito/debito, o il codice di sicurezza).

 

Art. 5 – Spedizione e consegna Prodotti

5.1. Il Venditore spedisce i propri prodotti tramite vettore e si avvale di primari corrieri espressi. La consegna avviene in Italia, orientativamente in 1-3 giorni lavorativi (ovvero dal lunedì al venerdì), all’estero da 3 a 5 giorni lavorativi a partire dalla ricezione del modulo d’ordine, salvo personalizzazione della merce. In caso di personalizzazione della merce, il Venditore si riserva la possibilità di consegnare i prodotti ordinati entro il termine di 15 giorni lavorativi dalla e-mail di Conferma Ordine.

5.2. Il Venditore si impegna a fare tutto il necessario per rispettare i tempi di consegna sopra indicati, ma non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile di danni o disagi causati da eventuali ritardi.

5.3. Il costo per ogni spedizione, associata a un ordine, varierà in base ai seguenti parametri: al luogo di destinazione e al peso totale dei Prodotti acquistati con il singolo ordine, e sarà in ogni caso esplicitato sia nel corso della procedura di trasmissione dell’ordine sia nella Conferma Ordine.

5.5. Sono messe a disposizione dell’utente diverse modalità di Consegna a Domicilio e per ciascuna di esse sono indicati nella pagina di riepilogo dell’ordine e nella pagina Spedizioni, i termini di consegna e i relativi costi o metodi di calcolo.

5.6 Tutti i costi sopracitati sono da intendersi comprensivi di IVA, nella misura di legge applicabile.

5.7. Al Cliente è richiesto di controllare sempre il numero e l'integrità dei colli. In caso di anomalie o danneggiamenti, la contestazione deve essere fatta immediatamente al corriere, rifiutando la consegna e segnalando tempestivamente al Servizio Clienti l'accaduto. Le spese di sostituzione e riconsegna saranno interamente a carico del Venditore.

  • La consegna avviene in tutta Italia tramite corriere espresso TNT a un costo di € 12 iva incl. 
  • Spedizione e reso sono gratuiti per tutti gli ordini superiori a € 200.

 

Art. 6 – Diritto di recesso per il Cliente Consumatore

6.1. Ai sensi dell'articolo 52 del Codice del Consumo, esclusivamente il Cliente Consumatore, salvo il caso di ordini personalizzati, avrà la facoltà di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, nei termini e con le modalità indicate nei successivi articoli.

6.2. Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente Consumatore dovrà inviare al Venditore una comunicazione in tal senso al Servizio Clienti, entro 14 giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti rispetto ai quali viene esercitato il diritto di recesso inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica b2c@italy.mainetti.com o una comunicazione scritta a mezzo posta o fax (n. 0445428627 a MAINETTI S.P.A. Via Casarette n. 58, 36070 Castelgomberto (VI) – ITALIA.

6.3. Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, il Venditore, verificato il rispetto dei termini per avvalersi del diritto di recesso, invierà, attraverso il proprio Servizio Clienti, una email di “apertura reso” al Cliente Consumatore, contenente la procedura da seguire per la restituzione dei prodotti (disponibile per la consultazione anche sul Sito nella sezione “Procedura di reso per recesso”).

Il Prodotto in restituzione dovrà pervenire al Venditore entro 14 giorni dalla ricezione dalla comunicazione dell’apertura reso per recesso.

6.4. Una volta ricevuti i prodotti, il Venditore aprirà una procedura di rimborso (disponibile per la consultazione nella sezione “Rimborsi”) se e solo se i prodotti saranno stati inviati entro i termini prefissati (per la data fa fede il timbro postale o la data di consegna a un eventuale corriere) e se i prodotti risulteranno perfettamente integri e nel loro imballaggio originale completo in tutte le sue parti (confezione prodotto e documentazione accessoria) e riconfezionati in condizioni tali da poter essere rimessi in vendita.

6.5. In caso di recesso comunicato dal Cliente Consumatore secondo le modalità di cui al precedente articolo, il Venditore rimborserà al Cliente tutti gli importi da quest’ultimo corrisposti, ivi inclusi quelli a titolo di spese di consegna dei Prodotti, nel termine di 14 giorni dalla ricezione della comunicazione di recesso inviata dal Cliente Consumatore. Le spese di reso sono a carico del Cliente Consumatore. Il Venditore mette a disposizione la possibilità di ritirare il prodotto tramite un corriere espresso, direttamente all’indirizzo indicato dal cliente, con un costo pari a € 15, che verrà dedotto dall’importo totale del rimborso. La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel magazzino indicato dal Venditore, è sotto la completa responsabilità del Cliente Consumatore. Al suo arrivo presso l’indirizzo indicato dal Venditore, il Prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l’imballaggio originale risultino rovinati, il Venditore provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale pari alla rispettiva perdita di valore del Prodotto.

6.6. In caso di Ordini comprensivi di più Prodotti, sarà possibile esercitare il recesso relativamente a uno o più Prodotti dell’Ordine, specificando la descrizione dei Prodotti che si intende restituire nella comunicazione di recesso. In questi casi, il rimborso verrà effettuato secondo le modalità indicate al precedente paragrafo.

6.7. Indipendentemente dalla corrispondenza tra il destinatario dei Prodotti indicato nel modulo d’ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme verrà sempre eseguito dal Venditore a favore di chi ha effettuato il pagamento (identificato come l’intestatario della carta di credito utilizzata per l’acquisto). Il Venditore, anche in conformità con il Codice del Consumo, si riserva il diritto di trattenere il rimborso fino a che non abbia ricevuto i Prodotti in restituzione oppure fino a che il Cliente non abbia provato di aver provveduto a rispedire i Prodotti.

6.8. In conformità a quanto stabilito dall’art. 59 D.Lgs. 206/2005, il diritto di recesso è escluso nell’ipotesi in cui il Cliente Consumatore ha richiesto la fornitura di beni su misura e/o personalizzati.

 

Art. 7 – Resi

7.1. La procedura di reso verrà aperta solo per i prodotti neutri e quindi non personalizzati a seguito di richiesta da parte del Cliente Consumatore di esercitare il diritto di recesso. In ogni caso, a valle della richiesta da parte del Cliente Consumatore, il Venditore verificherà l’effettiva sussistenza delle condizioni necessarie per l’apertura di una procedura di reso.

7.2. A seguito dell’apertura di una procedura di reso, il Venditore invierà al Cliente Consumatore una e-mail contenente la descrizione delle modalità di restituzione del prodotto.

7.3. Le spese di spedizione del reso sono a carico del Cliente Consumatore. Il Venditore mette a disposizione la possibilità di ritirare il prodotto tramite un corriere espresso, direttamente all’indirizzo indicato dal cliente, con un costo pari a € 15, che verrà dedotto dall’importo totale del rimborso. Il Cliente Consumatore dovrà rendersi disponibile a far passare il corriere in un giorno feriale, presso l'indirizzo da lui indicato.
7.4 Il pacco reso dovrà obbligatoriamente contenere una copia della Conferma Ordine spedita all’indirizzo e-mail segnalato dal Cliente Consumatore o della lettera di vettura presente sul pacco al momento della ricezione. Non verranno ritirati in nessun caso pacchi in contrassegno né in porto assegnato.

 

Art. 8 – Tempi e modalità di rimborso

8.1. La procedura di rimborso può riferirsi a due tipologie di situazioni verificatesi:

a.) rimborso dell’importo complessivo relativo ad un ordine per il quale il Cliente Consumatore ha esercitato il diritto di recesso;

b) rimborso anche parziale relativo ad un ordine per il quale si è verificata l’indisponibilità di uno o più prodotti;

8.2. Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal Cliente e salvo quanto indicato in materia di recesso agli articoli precedenti, il rimborso è attivato dal Venditore nel minor tempo possibile e comunque entro 30 (trenta) giorni dall’invio della Conferma Ordine (nel caso di rimborso parziale per l’indisponibilità di uno o più prodotti) e di 14 (quattordici) giorni dalla ricezione della Comunicazione di recesso (nel caso di recesso) utilizzando ove possibile lo stesso canale di pagamento con cui è stato effettuato l’ordine.

8.3. Indipendentemente dalla corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nel modulo d’ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme verrà sempre eseguito dal Venditore a favore di chi ha effettuato il pagamento (identificato come l’intestatario della carta di credito utilizzata per l’acquisto o come l’intestatario del conto corrente dal quale è stato effettuato il bonifico bancario utilizzato per l’acquisto).

 

Art. 9 - Privacy

9.1. Le informazioni sulla privacy sono contenute nell’Informativa sul trattamento dei dati personali che è parte integrante delle presenti Condizioni di Vendita.

9.2. Per ogni altra informazione sulla politica di gestione della privacy, è possibile inviare una specifica richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica: privacy@italy.mainetti.com.



Art. 10 – Legge applicabile

10.1. Le presenti condizioni di vendita sono regolate dalla legge italiana.

 

Art. 11 – Foro competente

11.1. Per qualsiasi controversia che dovesse insorgere in merito all’applicazione e/o all’interpretazione delle presenti Condizioni generali di vendita ed alle forniture degli ordini effettuate ed inoltrate in forza delle medesime sarà esclusivamente sottoposta alla giurisdizione italiana ed in particolare alla competenza del foro di Vicenza, salvo il caso di controversie con Cliente Consumatore che se residente in Italia sarà competente il giudice del luogo di residenza o di domicilio dello stesso, mentre se residente all’estero la competenza giurisdizionale sarà individuata nel giudice dello steso ove lo stesso ha il suo domicilio.

 

Art. 12 – Risoluzioni delle liti on-line per il Cliente Consumatore

12.1. Il Cliente Consumatore può avvalersi degli strumenti di composizione extragiudiziali delle liti su piattaforma telematica come previsto dagli artt. 141 e ss. D. Lgs. 206/2005.

 

 

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c. il Cliente dichiara di aver letto attentamente, di consocere e di accettare espressamente il contenuto delle seguenti clausole:

ART. 2 – CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, paragrafi 2.3, 2.5, 2.12, 2.13;

ART. 3 – GARANZIE E INTERVENTI POST VENDITA, paragrafi 3.4, 3.5, 3.9, 3.10;

ART. 4 – PAGAMENTI, par. 4.5;

ART. 5 – SPEDIZIONE E CONSEGNA PRODOTTI, paragrafo 5.2;

ART. 9 – PRIVACY;

ART. 10 – LEGGE APPLICABILE;

ART. 11 – FORO COMPETENTE.

 

 

Top